Documento senza titolo
ATTIVITA' EXTRACURRICOLARI

........................................................PREMIO CITTA' DI SAN VITALIANO 2016

Anche quest’anno gli alunni dell’Istituto Vescovile di Nola hanno fatto incetta di elogi e complimenti in occasione della VII edizione del Premio “artisti per la pace” città di San Vitaliano, incentrato quest’anno sul contributo della donna, figura fondamentale per la rinascita del umanesimo.

Proprio come due anni fa la nostra scuola è stata protagonista dell’ edizione 2015-2016 del concorso di poesia, prosa e immagini bandito dall’ amministrazione comunale di San Vitaliano.

Il premio diviso in tre categorie , ha visto la partecipazione di oltre cento opere provenienti da varie parti d’Italia.
Durante la manifestazione di premiazione svoltasi lo scorso 22 gennaio presso il teatro comunale cittadino, in presenza del sindaco di San Vitaliano dott. Antonio Falcone e dei membri della commissione giudicatrice, agli alunni Francesco Pasquale Addeo, Benedetta Mariniello, Silvino Foglia e Clemente Primiano, delle classi V ginnasio, II e III scientifico dell’Istituto Vescovile, sono stati consegnati premi e menzioni speciali per gli elaborati prodotti e «per la partecipazione, l’alta sensibilità e la chiarezza dei sentimenti» dimostrati.

L’obiettivo del premio artistico-letterario è stato infatti stimolare la creatività e la riflessione dei giovani e degli adulti partecipanti, per avvicinare l’arte della scrittura, della pittura, della fotografia e della scultura alla delicata tematica della donna «partendo dalla società, dalla passione per la terra e per le radici ».

Ecco alcune dichiarazioni rilasciate dai nostri alunni che hanno partecipato al concorso: « noi ragazzi del 2°scientifico e del 5°ginnassio siamo stati molto contenti ed entusiasti di aver avuto l’opportunità di partecipare a questa manifestazione che ci ha aiutato molto a riflettere sulla figura della donna…; …oggi assistiamo, a tratti sgomenti, ad una sorta di eresia, minoritaria, che interpreta il “genere” come stravolgimento decorporeizzato di ogni differenza, ignorando essi, che il termine e la prospettiva di genere sono utilizzati da decenni in tutto il mondo occidentale per indicare che si è donne e uomini in forma storicamente e culturalmente determinata…;

…per prepararci a questa manifestazione ci siamo impegnati molto ed abbiamo avuto l’occasione per conoscere ed approfondire alcuni argomenti anche grazie all’aiuto del nostro docente, il prof. Amedeo Pulcrano.

Il nostro impegno è stato poi ripagato visto che ci sono stati assegnati ben 3 prem! Speriamo che questa manifestazione possa continuare ogni anno così da poter sensibilizzare sempre di più i ragazzi su argomenti di cui generalmente non se ne parla molto, per questo vogliamo ringraziare il Sindaco e tutta l’amministrazione comunale di San Vitaliano.

..........................................................................................................................    Giovanni Ciccone
............................................................................................................................(II Liceo Scientifico)

 

......................

..........................I nostri alunni Clemente Primiano (III Liceo Scientifico), Benedetta Mariniello (V Ginnasio),
..................con il Sindaco di.San Vitaliano (dott. Antonio Falcone) in un momento della cerimonia di premiazione.

 

......................

.................................I nostri alunni premiati, Addeo (V Ginnasio) e Silvino Foglia (II Liceo Scientifico)
............................................con l'autore dell'articolo Giovanni Ciccone (II Liceo Scientifico)

.

...........................................................ALCUNI ELABORATI DEI NOSTRI ALUNNI

.............................................................................Benedetta Mariniello

.................................................................................Silvino Foglia


 

.............................................................................Torna alla sezione "ATTIVITA' EXTRACURRICOLARI"