Documento senza titolo
L'EUROPA ALLA LAVAGNA 2008

L’I.V.P. di Nola, una scuola “europea”

Per la seconda volta l’Istituto Vescovile Paritario di Nola è stato premiato al Quirinale!

Il concorso

“Quando l’Europa chiama, i giovani europei rispondono”. Sembrerebbe lo slogan di uno spot pubblicitario; invece è stato il motto che ha sostenuto il silenzioso e assiduo lavoro di un folto gruppo di studenti dell’Istituto Vescovile Paritario (I.V.P.) di Nola che ha intrapreso, per la seconda volta, l’ambizioso progetto di creare un sito web a carattere informativo sull’Unione Europea.   
      Sulla scorta dell’entusiasmo per la vittoria riportata l’anno precedente, gli studenti, coordinati dal prof. Giovanni De Angelis, docente di Scienze ed esperto di comunicazione multimediale, si sono rimessi in gioco, partecipando nuovamente al concorso “L’Europa alla Lavagna”, bandito dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea, per la realizzazione di un sito web che promuovesse la conoscenza della storia, dei valori, delle politiche e dell’avvenire dell’Unione Europea all’interno delle scuole.

Il comitato di selezione ha scelto il lavoro degli studenti dell’I.V.P. tra i quindici migliori progetti presentati a livello nazionale.

Cambiamenti climatici, risparmio energetico, Unione europea come spazio di valori e diritti, di giustizia e sicurezza, opportunità  lavorative per i giovani europei e integrazione della diversità, sono stati solo alcuni dei temi trattati quest’anno.

 

Il lavoro dei ragazzi dell’I.V.P.

L’impegno e la partecipazione dei ragazzi sono stati decisamente superiori allo scorso anno, tanto è vero che si è stati quasi “costretti” a bandire un concorso interno: non uno, ma più gruppi di ragazzi avrebbero dovuto sviluppare, a scelta, una delle tematiche del concorso entro un determinato periodo di tempo; successivamente si sarebbe dovuto scegliere l’articolo migliore per ogni argomento.
I vari gruppi si sono riuniti, in orario extra-scolastico, ed hanno sviluppato, in un clima di stimolante collaborazione, le diverse tracce. Nel momento in cui la redazione si è riunita per scegliere i temi da pubblicare sul sito, c’è stato un piacevole imbarazzo nel constatare che gli articoli, pur presentando inevitabilmente aspetti comuni, evidenziavano allo stesso tempo spunti originali e personali.

Alla fine si è deciso, di buon grado, di pubblicare, in molti casi, più articoli per ogni tematica, creando così un sito caratterizzato, innanzitutto, dalla pluralità delle idee.
Anche quest’anno gli studenti, impegnati nel progetto, hanno proposto, oltre alle tematiche assegnate dal concorso, altri temi originali di grande attualità e di interesse europeo, quali la pedofilia, la sessualità giovanile e la “disinformazione”al riguardo, l’emancipazione e la condizione femminile in Europa.

 

La cerimonia di premiazione al Quirinale

La notizia della vittoria, questa volta, è stata accolta con maggior clamore,
visto che l’I.V.P. è stato l’unico istituto della Campania ad essere premiato quest’anno.

La premiazione della delegazione dell’I.V.P. e di quelle delle altre scuole d’Italia, vincitrici del concorso, si è tenuta il 9 maggio, giorno della Festa dell’Europa, al Quirinale, alla presenza dell’ex ministro dell’Interno Giuliano Amato (che all’ultimo momento ha sostituito il Presidente della Repubblica, assente per motivi istituzionali).



CONCORSO “L’EUROPA ALLA LAVAGNA 2008”
(Temi, autori e ruoli)

Cambiamenti climatici e risparmio energetico

S.O.S. Terra
Cosa fanno le nostre città
La nostra intervista
Dossier Ambiente

Carbone Martina, Sorrentino Sara
Guadagni Claudia , Sorrentino Carmela
- III Liceo Classsico-
Esposito Luigi, Maddaloni Giuseppe Ares,
Palma Salvatore (a destra)
- V Liceo Scientifico -



L’Unione europea come spazio di valori e diritti

UE: the Peace-maker

Giglio Francesca
Prisco Brigida
- II Liceo Classico -


La famiglia tra modernità e tradizione

Esposito Sommese Fiorita
Sommese Vincenzo
Sorrentino Antonio
- IV Liceo Scientifico -



A scuola di diritti

Castaldo Filomena
Muto Federica
Lieto Angela
- III Liceo Scientifico -



Europa come area di giustizia e sicurezza


Cose di "Casa Nostra"

Ciavoli Cortelli Antonio
Falco Rosa
Santaniello Antonio
Trinchese Vincenza
- III Liceo Classico -



Risorgi Europa!

Crocetta Elia, La Sala Roberto, Magno Raffaele
Santaniello Giuseppe, Vernelli Victor Maria
Viscardi Clementina
- II Liceo Classico -



Crime Story

Arienzo Maria Rosaria
Ferrentino Giovanna
- I Liceo Classico -



Opportunità e prospettive di lavoro

L'Europa dei giovani... lavoratori

Alfieri Assunta
D'Avanzo Teresa
Lanzetta Maria Teresa
- III Liceo Classico -



Lavoro: diamo i numeri!

Amelia Chiara
Montanaro Iolanda
Sgambati Cristina
Storino Simona
- IV Liceo Scientifico -


Lavorolandia (l'isola che non c'è)

Auriemma Giuseppina
Castaldo Agata
Palma Isabella
Polizzi Brunella
- V Liceo Scientifico -


Il nostro progetto

Palumbo Anna Giuliana
- II Liceo Classico -



Europa nell'era del Web 2.0

Prof. Giovanni De Angelis
- Docente di Scienze -




Dialogo fra le diverse culture


Maffucci Claudia
Visone Francesca
- IV Liceo Scientifico -



Il 9 maggio nella scuola


Carbone Martina
Sorrentino Sara
- III Liceo Classico -



Altri temi proposti dagli studenti
 

La pedofilia in Europa
"Il ritorno dell'orco cattivo"

Castaldo Antonetta
Formato Antonella
Muzio Marialuisa
- I Liceo Classico -


Europa = Donna

Annunziata Maria Antonietta
D'Avino Nietta
Mignone Emanuela
Palumbo Anna Giuliana
Romano Valentina
- II Liceo Classico -

 

Inflazione!

Annunziata Mariacarmela
Cassese Alessandra Anna
- III Liceo Scientifico -



I giovani e l'eurosex

D'Avino Martina
De Falco Giusy
Mattiello Elvira
Mazzella Valentina
- II Liceo Classico -


Il cammino del Trans-Europe Express

Gambardella Ida
Soviero Maria
Vecchione Martina
- III Liceo Scientifico -



Web Master:

Prof. Giovanni DE ANGELIS
- Docente di Scienze -



Redazione:

Prof. Giovanni DE ANGELIS
- Docente di Scienze -

CARBONE Martina, SANTANIELLO Antonio
SORRENTINO Carmen, SORRENTINO Sara
- III LICEO CLASSICO -