Documento senza titolo
FESTA DELL'EUROPA 2011


“Festa dell’Europa”: 9 maggio 2011

LOCANDINA *** VOLANTINO *** PROGRAMMA

COMMISSIONE ORGANIZZATRICE

"L'Istituto Vescovile Paritario di Nola festeggia un lustro di Europa a scuola!" recitava il volantino distribuito a tutte le scolaresche invitate alla nostra tradizionale giornata di celebrazione dei valori dell'Unione Europea giunta quest'anno, appunto, alla quinta edizione. La “Festa dell'Europa” si è celebrata nel corso della mattinata del 9 Maggio presso la Sala Conferenze dell'Istituto, nel Seminario di Nola.


Pur essendo stata programmata, fino al giorno prima, per svolgersi all'aperto, si è dovuto, per l'inclemenza del tempo, a malincuore rinunciare alla splendida cornice del chiostro del seminario e, in tutta fretta, allestire per l'evento (improcrastinabile) la sala delle conferenze.



 

....

All'appuntamento di quest'anno sono intervenuti, sempre più numerosi, sia gli alunni che le personalità invitate, a testimonianza di come l’Europa sia avvertita, a tutti i livelli, come una concreta occasione di futuro soprattutto per i giovani.




La Festa dell'Europa 2011, condotta da Jacopo Coppola (5° Liceo Scientifico) Ottavia Bottiglieri e Luisa Mercogliano (3° Liceo Classico) è stata suddivisa, come ormai di consueto, in due fasi:
La prima, di natura celebrativa e di sensibilizzazione alle problematiche dell'Unione Europea, è stata aperta dal saluto del Dirigente Scolastico, prof. Gennaro Santo e del Rettore del seminario, rev. mons. Gennaro Romano.
Sono seguiti poi gli interventi dell'on. Paolo Russo (deputato alla camera), del rev. mons. Virgilio Marone (responsabile dell'ufficio scuola diocesano) e del dr. Pasquale Sommese (consigliere regionale).





La prof.ssa Teresa D'Anna (I.V.P. Nola) ha trattato il tema “Unione Europea: Giochi senza frontiere”, mentre, la prof.ssa Maria Ciccone (I.V.P. Nola) ha proposto delle riflessioni sul tema “2011 Anno Europeo del volontariato”.

...........Prof.ssa T. D'Anna
*******************************************Prof.ssa M. Ciccone




Questi momenti iniziali sono stati sottolineati dalle note di brani musicali di grande effetto come "Imagine", "Il mio canto libero" e "Knokin' on heaven's door" eseguiti dai Light Sounds.

 

 

Hanno poi dato il loro contributo alla celebrazione le varie delegazioni delle scuole invitate:




"Felice è l'Italia"
Rosario Sangermano
(S.M.S. "Merliano Tansillo" classe I sez. L)




"La situazione del Mezzogiorno all'indomani dell'unità d'Italia"

(Liceo Statale "S. Cantone" Pomigliano d'Arco)



..........
......"Notturno" - Carolina Giannini........... .....""La voce del silenzio" - Luisa Maffettone
................................Tastiere: Antonio Ferrara - Chitarra: Paolo Damiano
.......................................(Liceo Statale "A. Rosmini" Palma Campania)

 


"Come le foglie" - Antonia Marinelli (I.V.P. Nola)






.................

................................Coro e orchestra diretti da Emanuele D'Onofrio
............................... ......(Liceo statale "C. Colombo" - Marigliano)


La seconda parte della Festa dell'Europa, a carattere di “happening” festivo, ha proposto, come ogni anno il coinvolgentissimo europarty:


.........

..................
...........................................

 

 

 

 

 

 

 

...........................................................A. Curci e G. Di Martino (I.V.P. Nola - 4° L.S.)
.................................................................... ed il loro gruppo Rithm & Blues


Un buffet di Snacks, drinks ed eurodolci per gli studenti è stato allestito dal gruppo di studenti addetti, nella Sala Mensa appositamente decorata (con nastri e palloncini giallo e blu “Europa”) per l'occasione.

Un buffet più “intimo” è stato allestito dal gruppo di studenti addetti coordinati da Francesco Minichini (5° Liceo Scientifico), nella Sala dei Professori dell'Istituto, per le personalità ed i docenti intervenuti.

....................

Tutto in perfetta sintonia col clima di “festa europea” che l'I.V.P. intendeva trasmettere alle delegazioni delle Scuole invitate a partecipare per riflettere insieme sulla “nostra” Europa.

...
"EuroStaff 2011"
- Foto di gruppo -
(ingrandisci)